lunedì 2 marzo 2015

DISABILI: ARGENTIN “URGENTI MISURE CONTROLLO PER COLLOCAMENTO IN P.A.”

ROMA (ITALPRESS) – “Domani finalmente ci sara’ il voto finale per sostenere le acciaierie dell’Ilva e questo permettera’ a tanti lavoratori di non perdere il loro posto, ma ricordiamoci anche di altri lavoratori, quelli che non fanno notizia e che difficilmente riescono a scendere in piazza”. Lo afferma in una nota la deputatadel Pd Ileana Argentin. 




CONTINUA AL LINK - DISABILI: ARGENTIN “URGENTI MISURE CONTROLLO PER COLLOCAMENTO IN P.A.”

venerdì 27 febbraio 2015

Cooperative, dopo Mafia capitale senza lavoro i disabili di SuperAbile - Cinque Quotidiano

Il Consorzio Sociale Co.in, del quale fanno parte 25 cooperative per l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate, dalle quali dipendono i lavoratori, hanno subito la rescissione del contratto del Servizio “SuperAbile” in seguito alla vicenda «Mafia Capitale». È il danno collaterale dell’interdizione emanata dalla Prefettura di Roma lo scorso 23 dicembre, con la revoca da parte dell’Inail dell’appalto SuperAbile gestito dal Co.in., che opera da oltre vent’anni. Circa 100 lavoratori, di cui molti disabili, impegnati nella gestione del portale internet e contact center “SuperAbile”, da 15 anni leader nell’informazione sui temi della disabilità e della previdenza, sono oggi senza stipendio e con la minaccia di essere licenziati. Domani alle 10 manifesteranno davanti alla prefettura a Roma, in piazza Santi Apostoli. Lo scrivono in una nota congiunta Cigl FP Roma e Lazio, Cisl FP Roma e Lazio e Uil FPL Roma e Lazio.


CONTINUA AL LINK - Cooperative, dopo Mafia capitale senza lavoro i disabili di SuperAbile - Cinque Quotidiano

DISABILI: 4 SU 5 TROVANO LAVORO GRAZIE A NIUKO

Accompagnamento personalizzatotirocinio in azienda, una formazione professionalizzante modellata sui fabbisogni concreti delle imprese: sono gli elementi che hanno contribuito al successo dei progetti di inserimento lavorativo di persone con disabili tà, disoccupate o inoccupate, messi in campo da Niuko, la società per la formazione di Confindustria Padova e Confindustria Vicenza.
lavoro disabilimUn’offerta che da oggi si allarga ai lavoratori e alle imprese del territorio della provincia di Vicenza, che potranno beneficiare degli ottimi risultati già raccolti a Padova. Nel periodo 2011-2014, infatti, 4 persone con disabili tà su 5 fra quelle inserite nei progetti curati da Fòrema (il “ramo” padovano di Niuko) hanno trovato lavoro: sulle 53 che hanno completato il percorso, infatti, 43 hanno oggi un impiego. E i numeri fanno ben sperare anche per i progetti 2014-2015, che hanno coinvolto in totale 20 persone: le previsioni di assunzione, infatti, fanno pensare a risultati simili a quelli già registrati. lavoro disabili

CONTINUA AL LINK - Disabili: 4 su 5 trovano lavoro grazie a Niuko | VenetoEconomia

domenica 22 febbraio 2015

Le modelle disabili che hanno sfilato a New York - Il Post

Domenica alla settimana della moda di New York hanno sfilato anche alcune modelle disabili e, per la prima volta, un modello con un arto amputato, il 25enne britannico Jack Eyers. L’evento, chiamato FTL Moda Loving You, è stato organizzato in collaborazione di Fondazione Vertical, un fondo italiano impegnato nella ricerca della cura delle paralisi. Alla sfilata, che si è tenuta al Lincoln Center, hanno partecipato modelle da tutto il mondo.

CONTINUA AL LINK - Le modelle disabili che hanno sfilato a New York - Il Post

mercoledì 18 febbraio 2015

Avviamento al lavoro delle persone disabili, il progetto dell’Associazione Italiana Persone Down

“Lavoriamo in rete  – percorsi di inserimento lavorativo nei territori del Sud”  durerà 18 mesi ed è rivolto alle persone con Sindrome di Down

Se avere un lavoro è innanzitutto un diritto - come afferma la nostra Costituzione - sappiamo che avere un’occupazione assume una molteplicità di significati positivi aggiuntivi nel caso di disabilità, e disabilità intellettive in particolare. Essere occupati significa infatti sviluppare competenze anche nella sfera sociale, come  imparare a socializzare, a relazionarsi ad essere autonomi, ad organizzarsi ed a raggiungere degli obiettivi.  



CONTINUA AL LINK -Avviamento al lavoro delle persone disabili, il progetto dell’Associazione Italiana Persone Down

martedì 17 febbraio 2015

Lavoro Roma, si cercano 18 persone nella ristorazione a Fiumicino - Cinque Quotidiano

GI GROUP SPA, Agenzia per il Lavoro, ricerca per un’azienda cliente 18 addetti alla ristorazione, preferibilmente appartenenti alle categorie protette (legge 68/99).


L’OFFERTA – La risorsa sarà inserita all’interno di un’azienda operante nel settore food&beverage e si occuperà del servizio e accoglienza clienti, produzione panini e vivande, della gestione della cassa e dello pulizia dei tavolini. Si richiede disponibilità a lavorare part time, su turni anche nei giorni festivi. Gradita pregressa esperienza nel settore. Completano il profilo un carattere solare, positivo e responsabile.

CONTINUA AL LINK - Lavoro Roma, si cercano 18 persone nella ristorazione a Fiumicino - Cinque Quotidiano

Lavorare in Piazza Italia: selezioni per addetti alle vendite, anche categorie protette | NewsLavoro 360°

Multinazionale assume venti informatici - Cronaca - il Tirreno



La Ion Trading di Pisa si occupa di software per la finanza e va in cerca di programmatori: ecco quali requisiti e come farsi avanti



LIVORNO. La multinazionale Ion Trading (via San Martino, Pisa, www.iontrading.com) si occupa di fornire soluzioni software tecnologicamente avanzate nel settore della finanza: è alla ricerca di venti programmatori di software.


Grazie a Ion – che ha 40 uffici nel mondo e clienti in 25 differenti Paesi – ogni giorno più di tremila trader nel mondo usano le soluzioni di front-end mentre decine di migliaia si affidano alla piattaforma Ion per le loro attività di trading giornaliero. L'azienda ha oltre tremila dipendenti: vuole i venti sviluppatori del software per inserirli nella propria sede italiana a Pisa. Si tratta di contratti a tempo indeterminato (con inquadramento «valutato in base alle esperienze e competenze maturate»). La sede di lavoro è a Pisa con possibilità di viaggi in Europa, Stati Uniti e Asia.

Foiano della Chiana, cercasi ingegnere fra le categorie protette

Dal Comune di Foiano della Chiana (Arezzo) arriva la segnalazione relativa al concorso pubblico per un posto a tempo indeterminato da istruttore direttivo (ingegnere). Attenzione, il bando è interamente riservato alle categorie protette (art. 1 e 8 comma 2 legge 68/99). Il bando e il modulo lo trovate sul sito web municipale www.comune.foiano.ar.it alla sezione "albo pretorio" on-line e "Concorsi e Selezioni". Info: tel. 0575 643229 oppure e-mail comunefoiano@legalmail.it. (Scadenza: 16 marzo)

venerdì 13 febbraio 2015

ATM lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi - TiConsiglio

ATM – Azienda Trasporti Milanesi SpA è la società pubblica di proprietà del Comune di Milano che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo lombardo e in 51 Comuni della Provincia. Attualmente costituita in un Gruppo composto da 9 società, di cui è capofila, l’azienda è nata nel 1931 e, oggi, offre i propri servizi con autobus, filobus e tram, e gestisce 4 linee metropolitane, un collegamento navetta per l’ospedale San Raffaele, la funicolare Como-Brunate, i servizi di car sharing GuidaMi e di bike sharing BikeMi, 21 parcheggi di corrispondenza, la metropolitana automatica di Copenhagen, il sistema di soste e pagamenti di Milano SostaMilano e varie attività commerciali. ATM opera con sistemi tecnologicamente avanzati per la mobilità sostenibile e conta 9.285 dipendenti, che lavorano ogni giorno per trasportare circa 2 milioni di clienti su una rete di ben 703 chilometri.
Il Gruppo offre interessati opportunità di lavoro rivolte anche a giovani senza esperienza, in vista di assunzioni estage. Gli interessati a lavorare con l’Azienda trasporti Milanese possono valutare le ricerche attualmente in corsodisponibili sul portale ATM lavora con noi, ecco le posizioni aperte e come candidarsi. 





CONTINUA AL LINK - ATM lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi - TiConsiglio

lunedì 9 febbraio 2015

Lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto

lavoro categorie protette lombardia venetoL’agenzia per il lavoro Articolo1 propone diverse opportunità di lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto: i posti disponibili spaziano dall’addetto di filiale bancaria all’auditor.

Opportunità di lavoro qualificato in Lombardia e Veneto per candidati appartenenti alle categorie protette: ad offrirle l’agenzia per il lavoro Articolo1 per importanti aziende dei settori assicurativo, moda, bancario. C’è persino un’opportunità di lavoro in Borsa Italiana spa per una figura di internal auditor. 



CONTINUA AL LINK - Lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto

Video Zelig Mammuth Progetto S.O.LE. inserimento lavoro disabili

Corsi gratuiti e finanziati con rilascio Qualifica Professionale | Concorsieselezioni.it

Ultimi posti disponibili: informati subito e frequenta anche tu un corso gratuito e finanziato con Nuovo Cescot Emilia Romagna
Corso per TECNICO DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE SPECIALIZZATO IN STRATEGIE DI SOCIAL MEDIA MARKETING
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in TECNICO DELLA COMUNICAZIONE-INFORMAZIONE”
Corso TECNICO GRAFICO
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna. Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in “TECNICO GRAFICO”
Corso per ANALISTA PROGRAMMATORE SPECIALIZZATO IN SOLUZIONI “MOBILE”
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in “ANALISTA PROGRAMMATORE”
Richiedi maggiori informazioni 




venerdì 6 febbraio 2015

Concorsi pubblici: giustizia, la carica dei mille - Cronaca - il Tirreno

  • Suvereto: chance per un istruttore amministrativo
Il Comune di Suvereto ha un bando per un istruttore amministrativo a tempo indeterminato: è riservato alle categorie protette (art. 1 legge 68/99). Bando: Gazzetta Ufficiale n. 3. Su internet: www.comune. suvereto.li.it. Info: tel. 0565 829923. (Scadenza: 12 febbraio)
Concorsi pubblici: giustizia, la carica dei mille - Cronaca - il Tirreno

Fashion & Luxury: offerte di lavoro in Toscana | Lavora.re

Sales assistant
Addetti alla vendita, modellisti e altre figure professionali sono ricercate da alcune aziende attive in Toscana nel comparto Fashion & Luxury. A occuparsi dellaselezione del personale è l’Agenzia per il Lavoro Articolo1, che ha recentemente pubblicato una serie di annunci di lavoro relativi a varie località della Regione. Vediamo i dettagli delle offerte di impiego. 




CONTINUA AL LINK - Fashion & Luxury: offerte di lavoro in Toscana | Lavora.re

Presentato il Corso per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia

 ANDRIA - È stato presentato il 15 gennaio scorso, presso la sede dell’ente di formazione “La Fabbrica del Sapere” di Andria, il Corso di Formazione Professionale per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia di Barletta-Andria-Trani.
Il corso, attivato dalla Sezione provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, e gestito dall’ente di formazione “La Fabbrica del Sapere”, è stato finanziato dalla Provincia di Barletta-Andria-Trani.
CONTINUA AL LINK -Presentato il Corso per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia

DISABILI, UN POSTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO A CONCORDIA NEL BIOMEDICALE, DOMANDE DAL 2 FEBBRAIO - Adnkronos



E' disponibile un posto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, riservato ai disabili, con la qualifica di addetto all'assemblaggio di articoli in plastica per uso ospedaliero, in una impresa di Concordia sul Secchia. Le domande possono essere presentate da lunedì 2 febbraio e fino al 16 febbraio fino alle ore 12,00 presso i Centri per l'impiego oppure all'Ufficio collocamento disabili (presso il Centro per l'Impiego di Modena, via delle Costellazioni 180). 





CONTINUA AL LINK -DISABILI, UN POSTO DI LAVORO A TEMPO INDETERMINATO A CONCORDIA NEL BIOMEDICALE, DOMANDE DAL 2 FEBBRAIO - Adnkronos

giovedì 5 febbraio 2015

LAUREATO CHIMICA CATEGORIA PROTETTA - Firenze, (Italia)

 - Gi Group S.p.A. – Firenze – LAUREATO CHIMICA CATEGORIA PROTETTA Firenze, (Italia) * Pubblicata 1gg fa Stipendio non disponibili Esperienza minima: 1 anno Tipo di offerta: a tempo determinato, giornata completa………per candidarti a questa offerta visita il link: LAUREATO CHIMICA CATEGORIA PROTETTA . Se dovesse apparire la scritta “Pagina non trovata” significa che l’annuncio è scaduto (Leggi l'Articolo)

PER CATEGORIE PROTETTE, POSTO A TEMPO INDETERMINATO DOMANDE AI CENTRI IMPIEGO FINO AL 16 FEBBRAIO - Adnkronos

C'è tempo fino al 16 febbraio per presentare la domanda per un posto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, con la qualifica di addetto all'assemblaggio di articoli in plastica per uso ospedaliero in una impresa di Concordia sul Secchia, riservato alle categorie protette (ex art.18 delle legge 68/99) Le domande possono essere presentate fino alle ore 12 del 16 febbraio ai Centri per l'impiego oppure all'Ufficio collocamento disabili (presso il Centro per l'Impiego di Modena, via delle Costellazioni 180). Le offerte rientrano nell'ambito degli avviamenti numerici tramite chiamata con avviso pubblico (per informazioni: tel. 059 209988).



CONTINUA AL LINK - PER CATEGORIE PROTETTE, POSTO A TEMPO INDETERMINATO DOMANDE AI CENTRI IMPIEGO FINO AL 16 FEBBRAIO - Adnkronos

sabato 24 gennaio 2015

incarico riservato le categorie protette - Busto Arsizio

corso gratuito per OPERATORE AMMINISTRATIVO

#lavoro si ricercano #ingegneri #categorieprotette a #Torino

SKODA assume nuovo personale in Italia (anche per categorie protette)

venerdì 23 gennaio 2015

Roma L@bor | URGENTE - DISABILI E CATEGORIE PROTETTE

Si prega di prestare la massima attenzione all'avviso in allegato che ribadisce il corretto utilizzo della modulistica per l'adesione agli avvisi:
1) AVVISO PUBBLICO per l'avviamento al lavoro delle categorie protette, di cui all'art. 18 della L.68/99 s.m.i., attraverso la formazione della graduatoria di cui all'art9, comma 5 della Legge 68/99
2) AVVISO PUBBLICO per l'avviamento al lavoro delle persone disabili, di cui all'art.1, comma 1 della L.68/99 e s.m.i., attraverso la formazione della graduatoria di cui all'art.9, comma 5 della Legge 68/99 s.m.i. - Anno 2014

CONTINUA AL LINK - Roma L@bor | URGENTE - DISABILI E CATEGORIE PROTETTE

mercoledì 21 gennaio 2015

Offerte di lavoro per disabili - Provincia di Livorno

Dal 19 al 30 gennaio 2015  i disabili e le categorie protette iscritti alle liste della legge 68/99  (ex art. 8 e ex art. 18) possono presentare la loro adesione, presso i Centri per l'Impiego della Provincia, per i seguenti bandi:

RIF. 01-2015-CP IMPIEGATO/A TECNICO (riservato alle categorie protette)
sede di lavoro Livorno
qualifica impiegato/a tecnico
modalità di assunzione tempo determinato (9 mesi) e pieno 





CONTINUA AL LINK - Offerte di lavoro per disabili - Provincia di Livorno

L’uomo che rende accessibile il bello | Invisibili

Dino Angelaccio e la figlia Viola
Dino Angelaccio e la figlia Viola
Dietro a grandi progetti stanno grandi persone. Anche grandi sciacalli, a volte, ma non è questo il caso. È questa la storia di una persona che fa molto per le persone disabili. C’è lui dietro all’obiettivo di rendere Matera accessibile, progetto non indifferente sul percorso che ha aiutato la città a guadagnarsi il titolo di capitale europea della cultura 2019. E c’è lui dietro ad altre mille iniziative per migliorare la società includendo le persone disabili. Ecco perché parlarne. La volontà è quella di mostrare che dietro alle idee ci sono persone concrete e che le idee nel campo della disabilità non sono esclusiva delle persone disabili. Non nascondo che leggendo queste righe mi piacerebbe che altri si lasciassero rapire da un sano desiderio d’emulazione. Il rischio che corro è quello di farne un’agiografia, una prece, una preghiera buona da stampare sul retro d’un santino, che per uno che si chiama Angelaccio sarebbe blasfemo. 





CONTINUA AL LINK - L’uomo che rende accessibile il bello | Invisibili

giovedì 15 gennaio 2015

MILANO EXPO 2015. AL VIA 500 OPPORTUNITÀ DI LAVORO CON ADECCO

MILANO EXPO 2015. AL VIA 500 OPPORTUNITÀ DI LAVORO CON ADECCO
"Per girare il mondo, vieni a Milano". E vivi un'esperienza dal respiro internazionale
Sono numerosi i profili professionali ricercati per lavorare all'interno delle manifestazioni e dei padiglioni dell'evento Milano Expo 2015. Dai cuochi ai sommelier, dai camerieri agli autisti, fino agli interpreti e alle guide turistiche: le offerte di lavoro sono molte e rivolte a candidati con conoscenza delle lingue straniere e propensione ai rapporti interpersonali. Gli inserimenti verranno effettuati a partire dal 1 maggio.

martedì 13 gennaio 2015

Expo 2015: ecco 500 posti di lavoro - L'agenzia per il lavoro Adecco avvia nuove selezioni - Gli Eventi - Lavoratorio.it

“Per girare il mondo, vieni a Milano”: è il nome della campagna di selezioni lanciata a fine 2014 dall’agenzia per il lavoro Adecco per chi vuole lavorare nei padiglioni e presso le manifestazioni in occasione dell’evento Milano Expo 2015. I posti di lavoro disponibili in tutto sono circa 500.

CONTINUA AL LINK - Expo 2015: ecco 500 posti di lavoro - L'agenzia per il lavoro Adecco avvia nuove selezioni - Gli Eventi - Lavoratorio.it


lunedì 12 gennaio 2015

Disabili, un posto di lavoro a tempo indeterminato come lucidatore a Camposanto. La domanda entro lunedì 15

altScade lunedì 15 dicembre (alle ore 12) il termine per presentare domanda per un posto di lavoro a tempo pieno e indeterminato riservato ai disabili, con la qualifica di lucidatore di metalli in un'azienda di riparazioni meccaniche di autoveicoli di Camposanto. Le domande possono essere presentate ai Centri per l'impiego oppure all'Ufficio collocamento disabili (presso il Centro per l'impiego di Modena, via delle Costellazioni 180). Le offerte rientrano nell'ambito dell'avviamento numerico dei disabili tramite chiamata con avviso pubblico introdotta dalla Provincia di Modena (per informazioni: tel. 059 209988). 







CONTINUA AL LINK - Disabili, un posto di lavoro a tempo indeterminato come lucidatore a Camposanto. La domanda entro lunedì 15

Aragona, il comune assume due lavoratori diversamente abili - AgrigentoWeb.it

Questa mattina, con la sottoscrizione del contratto di lavoro e la presa in servizio, il Comune di Aragona ha proceduto ad assumere a tempo indeterminato due lavoratori diversamente abili nel rispetto di quanto previsto dalla legge 68/99.Le procedure già attivate nel corso del 2012 sono state effettuate a seguito di apposita convenzione sottoscritta con l’Ufficio Provinciale del Lavoro per sfruttare le normative previste dalle misure di stabilizzazione del lavoratori socialmente utili. 





CONTINUA AL LINK - Aragona, il comune assume due lavoratori diversamente abili - AgrigentoWeb.it

Disabili: altre picconate sul lavoro | Invisibili


Si è concluso con una partita di basket in sedia a rotelle tra la nazionale italiana e gli imprenditori, i responsabili del personale e il pubblico intervenuto l’incontro “Transizioni lavorative per disabili sensoriali” organizzato a Milano dalla Fondazione Adecco per le pari opportunità durante la tre giorni di Diversitàlavoro. Una partitella a ruoli invertiti, disabili a loro agio comodamente seduti e “abili” che tentano di trovare l’equilibrio sulle quattroruote di ordinanza prima ancora di andare a canestro. Un modo per entrare in contatto dopo un dibattito in cui si è parlato di sicurezza e normative inerenti l’impiego. Ma il tema centrale sul tavolo resta il lavoro che anche quest’anno le persone con disabilità non hanno trovato come dono natalizio sotto l’abete carico di addobbi. E nemmeno nella calza della befana.

CONTINUA AL LINK - Disabili: altre picconate sul lavoro | Invisibili

sabato 10 gennaio 2015

Imperia: assunzione disabili negli enti pubblici, l'impegno della CISL - Quotidiano online della provincia di Imperia

La Federazione della Funzione Pubblica della Cisl di Imperia e Savona, hanno richiesto a tutte le Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Imperia e di Savona, Enti locali, Asl e Amministrazioni centralizzate, di effettuare con sollecitudine la rideterminazione del numero delle assunzioni obbligatorie delle categorie protette, sulla base di quanto previsto dalla normativa vigente (art. 7, comma 6, del D.L. 101/2013). La sigla sindacale ha incalzato gli enti pubblici nel procedere alle relative assunzioni, anche in deroga al blocco delle assunzioni come la norma stessa consente. 



LINK - Imperia: assunzione disabili negli enti pubblici, l'impegno della CISL - Quotidiano online della provincia di Imperia

mercoledì 7 gennaio 2015

Lavoratori, corsa ai licenziamenti

Libero 247x7 RSS
Marco Longo è un lavoratore Agile ora in mobilità: "Sono venuto al Centro per l'impiego per le categorie protette in quanto, nel frattempo, ci ho pure rimesso la salute e magari, anche se pare ... Title: Lavoratori, corsa ai licenziamenti

Avviso selezione pubblica riservato alle categorie protette

Libero 247x7 RSS
Avviata la procedura di di selezione per la copertura a tempo indeterminato e parziale al 50% di due posti di Operatore amministrativocat. B/1 presso il Comune di Massa. La domanda di ammissione dovrà ...
LINK: Avviso selezione pubblica riservato alle categorie protette

Impiegati, postini, neolaureati e il resto

Libero 247x7 RSS
Tir.L5); 2) un impiegato tecnico appartenente alle categorie protette (legge 68/99) in possesso di diploma tecnico e/o laurea in ingegneria; zona lavoro Rosignano Solvay (rif. Tir.Tec. c.p.2). ...Title: Impiegati, postini, neolaureati e il resto

Title: Trani News - Avviso 10 Coadiutori Amministrativi e 4 Commessi Categorie protette Asl Bat


La Provincia di Barletta - Andria - Trani ha indetto un avviso pubblico per l'avviamento al lavoro tramite selezione riservato agli appartenenti alle categorie protette attraverso la formazione di specifica graduatoria per la copertura, a tempo indeterminato, di 10 unità di operatori con la qualifica di 'Coadiutore Amministrativo' (categoria B) e ...

LINK -Trani News - Avviso 10 Coadiutori Amministrativi e 4 Commessi Categorie  protette Asl Bat

"Io merito un lavoro", nuovo progetto per 40 disoccupati. Chance anche per i sessantenni

Libero 247x7 RSS
... il reddito in base alla certificazione Isee, il numero di componenti del nucleo familiare, lo status personale, cioè se si è iscritti alle categorie protette o si è ex detenuti – ha aggiunto ...

LINK - "Io merito un lavoro", nuovo progetto per 40 disoccupati. Chance anche per i sessantenni

Enna. Iniziate le stabilizzazioni al Comune

Libero 247x7 RSS
Arriva la prima stabilizzazione, dopo oltre venti anni, al Comune di Enna con l'assunzione di una centralinista appartenente alle categorie protette. Nell'ultima settimana l'amministrazione comunale ha già approvato gli avvisi di selezione pubblica per la copertura di posti in diversi profili professionali (vigili urbani,

LINK-  Enna. Iniziate le stabilizzazioni al Comune

martedì 6 gennaio 2015

MinervinoLive.it - Provincia Bat, nuova opportunità di lavoro per le categorie protette

La Provincia di Barletta - Andria - Trani ha indetto un avviso pubblico per l’avviamento al lavoro tramite selezione riservato agli appartenenti alle categorie protette attraverso la formazione di specifica graduatoria per la copertura, a tempo indeterminato, di 10 unità di operatori con la qualifica di “Coadiutore Amministrativo” (categoria B) e di 4 unità di operatori con qualifica di “Commesso” (categoria A), da impiegare presso gli uffici della Asl Bat.
Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per le ore 12.00 di mercoledì 28 gennaio 2015.
Il profilo professionale di Coadiutore Amministrativo, categoria B, svolgerà, nell’ambito dell’unità operativa di assegnazione, attività amministrative, quali, ad esempio, la classificazione, l’archiviazione ed il protocollo di atti, la compilazione di documenti e modulistica, con l’applicazione di schemi predeterminati, operazioni semplici di natura contabile, anche con l’ausilio del relativo macchinario, la stesura di testi mediante l’utilizzo di sistemi di video-scrittura o dattilografia, l’attività di sportello.
Il profilo professionale di Commesso, Categoria A, svolge invece attività quali l’apertura e la chiusura degli uffici secondo gli orari stabiliti, il servizio telefonico e di anticamera, nonché l’accesso del pubblico negli uffici, il prelievo e la distribuzione della corrispondenza, la riproduzione ed il trasporto di fascicoli, documenti, materiale ed oggetti vari ufficio, il mantenimento dell’ordine dei locali e delle suppellettili di ufficio, disimpegnando mansioni elementari di manovra di macchine ed apparecchiature.
Con apposito avviso della Provincia, saranno pubblicate le graduatorie provvisorie e definitive e le procedure di avviamento alle prove selettive presso l’Asl Bat.
Per consultare l’avviso e la relativa modulistica, si rimanda alla sezione “Bandi” del portale istituzionale della Provincia, all’indirizzo www.provincia.bt.it.


LINK - MinervinoLive.it - Provincia Bat, nuova opportunità di lavoro per le categorie protette

lunedì 5 gennaio 2015

Tre assunzioni in Comune destinate alle categorie protette - Cronaca - il Tirreno

Tre nuove assunzioni per la categoria protetta fanno parte del piano messo in atto dal Comune di San Miniato. Uno di questi posti è riservato a un non vedente, ... 




CONTINUA AL LINK - Tre assunzioni in Comune destinate alle categorie protette - Cronaca - il Tirreno

Comune di Scarperia - Tre selezioni pubbliche riservate alle categorie protette

Il Comune di Scarperia e San Piero ha bandito le seguenti 3 selezioni pubbliche. La relativa documentazione (Avvisi e schema della domanda) sono pubblicati all'Albo Pretorio del Comune,raggiungibile cliccando qui, e nella Sezione del sito 'Amministrazione Trasparente-Bandi di concorso'



CONTINUA AL LINK - Comune di Scarperia - Tre selezioni pubbliche riservate alle categorie protette

Lavoro per ingegneri e categorie protette in MAIRE TECNIMONT | Gazzetta del lavoro

Per gli appartenenti alle categorie protette e per coloro che cercano un lavoro come ingegneri ci sono da valutare le diverse offerte di lavoro attive presso Maire 




CONTINUA AL LINK - Lavoro per ingegneri e categorie protette in MAIRE TECNIMONT | Gazzetta del lavoro

mercoledì 24 dicembre 2014

Concorsi per Amministrativi 17 Posti a Tempo Indeterminato

Concorsi per Amministrativi 17 Posti a Tempo IndeterminatoMens sana in corpore sano, dicevano i latini, ed è un ottimo mantra che ogni tanto, quando conduciamo una vita sregolata, dovremmo ripeterci nella nostra mente. Quando il corpo però si ammala o peggio, nasce già malato o deficitario in qualche misura, non è che la mente ne risenta e in qualche misura giunga anch’essa a una condizione di “malattia”.
  




CONTINUA AL LINK - Concorsi per Amministrativi 17 Posti a Tempo Indeterminato

L’imprenditoria aiuta il volontariato: 35.000 euro per acquisto di beni e iniziative

Il gruppo dei rappresentanti delle imprese che aiutano il progetto (foto Corelli)

Alcune aziende cittadine, con il loro contributo, daranno vita a 17 progetti di associazioni di volontariato ed enti di promozione sociale

Con una somma complessiva di 35mila euro, Sapir, Cral del Comune, Bambini srl, Cmc, Se.fa, Itway, Bcc, Sogno del bambino, Alfa3000, Consar Grar, Romagna spedizionieri e Logikem saranno le artefici, insieme con le associazioni, di una gamma di attività che vanno dall’assistenza ai malati di sclerosi multipla all’acquisto di un fasciatoio per Casa Vignuzzi, dai corsi di vela per persone disabili ai vestitini per neonati in culla termica, dalla ‘tana dei boy scout all’acquisto di un pc per il dormitorio “Re di Girgenti”, tanto per fare alcuni esempi.. 




CONTINUA AL LINK - L’imprenditoria aiuta il volontariato: 35.000 euro per acquisto di beni e iniziative

martedì 23 dicembre 2014

www.ladigetto.it - Inserimento al lavoro dei disabili: parte un progetto sperimentale

Sottoscritto un protocollo d’intesa tra l’Agenzia del lavoro, la Comunità della Valle dei Laghi, l'Unità di Psichiatria dell'APSS e la Cooperativa sociale Oasi-Tandem
L'Agenzia del Lavoro di Trento, la Comunità della Valle dei Laghi, l'Unità operativa 2 di Psichiatria dell'APSS e la Cooperativa sociale Oasi-Tandem hanno sottoscritto oggi un protocollo d'intesa che ha come obiettivo la realizzazione di un progetto sperimentale di inserimento lavorativo, tramite percorsi di tirocinio formativi e di orientamento, a favore di persone con disabilità.  


venerdì 19 dicembre 2014

Legge stabilità, Argentin (Pd): “Non vorrei che sulla 68/99 arrivasse un’altra beffa in Senato” | Terzo Binario News

Ileana Argentin, deputata del Pd
Ileana Argentin, deputata del Pd
“Mentre i media sono indaffarati a dare il giusto risalto ad appropriazioni indebite di milioni euro, da condannare senza alcuna esitazione, non vorrei che passasse inosservato il mancato finanziamento della legge 68/99 per il diritto al lavoro dei disabili”. Lo ha dichiarato la deputata del Pd,Ileana Argentin. 


CONTINUA AL LINK - Legge stabilità, Argentin (Pd): “Non vorrei che sulla 68/99 arrivasse un’altra beffa in Senato” | Terzo Binario News

Garanzia Giovani: On-line il Catalogo Unico dell’offerta formativa - Adnkronos

Garanzia Giovani: On-line il Catalogo Unico dell’offerta formativa 16 dicembre 2014 Si informano i Giovani di età compresa fra i 18 e i 29 anni, che hanno aderito alla Garanzia Giovani Sardegna, che è stato pubblicato il Catalogo Unico dei percorsi formativi mirati all’inserimento lavorativo, che hanno una durata compresa fra le 60 e le 200 ore e si rivolgono a gruppi-classi composti da un minimo di 8 ad un massimo di 15 allievi. Il giovane può consultare al seguente link il Catalogo Unico Garanzia Giovani, che verrà continuamente aggiornato, e individuare il percorso formativo d’interesse, avvalendosi della consulenza di un operatore del Centro dei Servizi per il Lavoro di competenza, che provvederà all’inoltro dell’iscrizione all’Agenzia formativa. Il giovane iscritto ad uno degli elenchi provinciali di cui alla Legge 68/99 può rivolgersi oltre che al Centro dei Servizi per il Lavoro di competenza anche al Servizio Inserimento Mirato persone con disabilità. Al fine di facilitare l’individuazione del percorso formativo d’interesse è stata predisposta una tabella riepilogativa dei percorsi aventi sede di svolgimento in provincia di Oristano



LINK - Garanzia Giovani: On-line il Catalogo Unico dell’offerta formativa - Adnkronos

SuperAbile INAIL, Lavoro - L'assunzione di persone disabili presso la Pubblica Amministrazione

Persona su sedia a ruote dietro ad una scrivania
La pubblica amministrazione è tenuta ad assumere persone con disabilità nella quota d'obbligo prevista dalla normativa e ad osservare precisi vincoli per effettuare le assunzioni in conformità a quanto previsto dall'art. 35 del Decreto Legislativo n. 165/2001 in tema di procedure per le assunzioni presso le pubbliche amministrazioni.
L'art. 3 della legge 68/99 prevede che i datori di lavoropubblici, come quelli privati, sono tenuti ad avere alle loro dipendenze lavoratori invalidi nella seguente misura:
a) 7% dei lavoratori occupati, se occupano più di 50 dipendenti;
b) 2 lavoratori, se occupano da 36 a 50 dipendenti;
c) 1 lavoratore, se occupano da 15 a 35 dipendenti, in questo caso l'obbligo si applica solo per le nuove assunzioni.
Le persone con disabilità in età lavorativa (cioè che abbiano compiuto i 18 anni e che non abbiano raggiunto l'età pensionabile) e disoccupate possono essere assunte presso i datori di lavoro pubblici (non economici) purché appartenenti ad una delle seguenti categorie:
- invalidi civili (con una riconoscimento di invalidità superiore al 45%);
- invalidi del lavoro (con un riconoscimento di invalidità INAIL superiore al 33%);
- non vedenti (persone colpite da cecità assoluta o che hanno un residuo visivo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi);
- sordi (persone colpite da sordità alla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata);
- invalidi di guerra, invalidi civili di guerra, invalidi per servizio (con minorazioni ascritte dalla I all'VIII categoria di cui alle tabelle annesse al T.U. in materia di pensioni di guerra)


Continua al link - SuperAbile INAIL, Lavoro - L'assunzione di persone disabili presso la Pubblica Amministrazione

giovedì 18 dicembre 2014

DIVERSITALAVORO FA IL PIENO A ROMA. NUOVO APPUNTAMENTO A PADOVA NEL 2015


Il 28 novembre a Roma 287 candidati e 11 imprese presenti. Nel 2015 il Career Forum delle Pari Opportunità, dopo essere stato riconosciuto come best practice di riferimento internazionale in tema di Diversity & Inclusion, arriverà per la prima volta anche a Padova: appuntamento il 25 e il 26 febbraio.



Milano, 17 dicembre 2014 – Dopo una giornata di preparazione ai colloqui, il 28 novembre a Roma 287 candidati con disabilità, di origine straniera, appartenenti alle categorie protette e transgender hanno potuto incontrare i professionisti HR di 11 imprese per candidarsi alle offerte di lavoro pubblicate su www.diversitalavoro.it, effettuando colloqui individuali.

Questi i numeri della 18^ Edizione di Diversitalavoro, il Career Forum delle pari opportunità che dal 2007 favorisce l’incontro tra le aziende e le persone con disabilità, appartenenti alle categorie protette, di origine straniera e transgender per valutarne l'inserimento professionale.

Quest’anno l’evento – che si è svolto per la prima volta presso la sede di Porta Futuro, il progetto della Provincia di Roma pensato per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro - è stato inserito nel programma della Employment Week del Semestre di Presidenza Italiana del Consiglio dell’Unione Europea.
Queste le 11 imprese che hanno preso parte a Diversitalavoro insieme con Baxter, sponsor e counselor della giornata: Allianz, American Express, Apple, Arval, BNP Paribas, BNL, Eni, Maire Tecnimont, Terna e Unicredit.

Storie di opportunità. Oltre le barriere
La giornata del 28 novembre si è aperta con il convegno pubblico “Storie di opportunità. Oltre le barriere”, durante il quale è stato possibile ascoltare le testimonianze di chi – grazie a esperienze come Diversitalavoro – ha trovato la sua strada professionale vedendo riconosciuto il valore delle proprie competenze, al di là di qualsiasi diversità.
Tra loro Stefania Depaoli, romana, 49 anni, sposata con due figli, a lungo disoccupata a causa di una grave malattia: “Grazie a Diversitalavoro oggi ho un’occupazione. Non bisogna mai abbattersi, quando si ha una malattia o una disabilità. Io sono invalida al 76%, per due operazioni al seno causate da un tumore. Due anni fa ho partecipato al Career Forum di Tor Vergata. Cercavo un lavoro part time perché sono stata molti anni a casa per seguire la famiglia e fisicamente non mi sentivo di restare fuori tutta la giornata. Avevo saputo di questa opportunità su internet, sono andata e sono stata molto bene accolta e indirizzata. Dopo una settimana mi hanno chiamata e, dopo i colloqui, ho avuto un contratto a tempo determinato per un anno. Ho cominciato a lavorare per 25 ore alla settimana. All’inizio è stata un po’ dura: erano molti anni che non lavoravo, volevo entrare nel mondo del lavoro piano piano, e ce l’ho fatta. Quando è scaduto il contratto me l’hanno rinnovato a tempo indeterminato. Sono assistente di cassa. Bisogna cercare di rivolgere in belle le cose brutte che capitano nella vita, cercare di non abbattersi e di trovare una via d’uscita alla depressione che, immancabilmente, viene dopo che una malattia è stata sconfitta. Io l’ho affrontata e la ricerca del lavoro per me è stato un modo per combatterla e per non lasciarmi abbattere”.

Il giorno precedente, il 27 novembre, è stato come di consueto dedicato alla preparazione dei candidati attraverso seminari propedeutici, attività di orientamento e alla revisione personalizzata dei CV, a partecipazione gratuita. Questi momenti hanno visto la partecipazione di circa50 candidati.

A proposito di Diversitalavoro
Diversitalavoro è un progetto promosso da UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali), Fondazione Sodalitas, People e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità. Più volte all’anno le aziende partecipanti al progetto hanno l’opportunità di incontrare i candidati selezionati in base ai profili richiesti.
Nel solo 2013 hanno partecipato ai 3 Career Forum DIVERSITALAVORO oltre 1.000 candidati selezionati, che hanno sostenuto colloqui individuali con più di 40 aziendeI candidati in queste occasioni sono stati soprattutto uomini (53%) iscritti alle categorie protette (85%) e laureati (71%) prevalentemente in discipline economiche (23%).
Il 6% di loro, a seguito della partecipazione a DIVERSITALAVORO, ha ottenuto un impiego (nel 2012 la percentuale degli inserimenti era il 4,1%).
Diversitalavoro nel 2014 è arrivato per la prima volta a Catania (13 marzo), ed è tornato – oltre che a Roma – anche a Napoli (5 marzo) e a Milano (5 giugno).

Ricevi le notizie via e-mail - Inviaci il tuo indirizzo