Ricerca news

martedì 24 marzo 2015

Con Geox in viaggio verso l'autonomia. Ragazzi disabili disegnano le scarpe e le regalano ai propri idoli (VIDEO)






Giuseppe e Emanuela da due anni partecipano al progetto di inserimento lavorativo di Geox. E con Geox entrambi, appassionati di cucina, hanno realizzato un loro sogno, incontrare lo chef Carlo Cracco. Francesco, Beatrice e Ilaria invece sono andati a trovare la Pina a Radio Dee Jay.
Questi sono solo due dei viaggi dell’autonomia realizzati al termine di un percorso “Geox for Valemour” che ha lo scopo di introdurre nel mondo lavorativo ragazzi con Sindrome di Down. In tutto trentadue ragazzi tra i 19 e 35 anni appartenenti a 10 associazioni diverse sparse sul territorio italiano hanno dipinto a mano delle reti attraverso telai da serigrafia e creato una bellissima e unica collezione di calzature per uomo donna e bambino. 


CONTINUA AL LINK - Con Geox in viaggio verso l'autonomia. Ragazzi disabili disegnano le scarpe e le regalano ai propri idoli (VIDEO)

I vantaggi delle diversità - IO donna

I vantaggi delle diversità
Why diversity matters è il titolo di uno studio che la McKinsey ha realizzato valutando oltre 300 compagnie nelle Americhe e nel Regno Unito. Il cuore dell’indagine è la “diversity inclusion” tra i dipendenti e quanto la diversità (di etnia e di genere, per cominciare) possa rappresentare un vantaggio per le aziende. Risultato: assumendo personale di diversa etnia, ad esempio, si ha un 35% di possibilità in più di ottenere ritorni finanziari rispetto alla media nazionale dei competitor. La diversità di genere, a sua volta, garantisce un dividendo del 15% in più sul piano economico. Non è solo questione di profitti ma di strategia, ha concluso McKinsey: la differenziazione competitiva permette di reclutare diversity talent che sono in grado di intercettare meglio di altri la varietà dei bisogni espressi dalla clientela. 


CONTINUA AL LINK - I vantaggi delle diversità - IO donna

Provincia di Arezzo: 150.000 euro per l'integrazione lavorativa dei disabili [Valtiberina Informa - handicap]

I progetti dovranno essere finalizzati all'attività di mediazione, il bando scade il 31 marzo
Provincia di Arezzo: 150.000 euro per l'integrazione lavorativa dei disabili
Una graduatoria di progetti finalizzati all’integrazione lavorativa dei disabili, oppure per attività di tirocinio finalizzato all’assunzione (TFA) o con finalità formative o di orientamento (TFO). Per questa la Provincia di Arezzo ha stanziato 150.000 euro di contributi a carico del Fondo regionale per l’occupazione dei disabili. Le domande possono essere presentate da un singolo soggetto o da un’associazione temporanea di imprese o di scopo con i seguenti requisiti: per le imprese iscrizione CCIAA per attività sociali, orientative, formative con soggetti disabili che risultino da visura camerale; per le associazioni o altri enti attività sociali, orientative, formative con soggetti disabili che risultino dallo statuto. 




CONTINUA AL LINK - Provincia di Arezzo: 150.000 euro per l'integrazione lavorativa dei disabili 

Il Friuli - Disabili al lavoro grazie a Provincia e cooperative sociali


Avviate nuove sinergie per favorire l’inserimento lavorativo di persone con disturbi psichici


Disabili al lavoro grazie a Provincia e cooperative
01/03/2015
Provincia di Udine e cooperative sociali avviano sinergie per favorire l’inserimento lavorativo di persone con disturbi psichici. “Questa collaborazione - spiega l’assessore provinciale al Lavoro, Leonardo Barberio -si inquadra nel progetto che impegna l’Ente al fianco dell’Azienda per i servizi sanitari  4 e in particolare del dipartimento di salute mentale ”. 

Lavoro e disabili, il progetto “Ventunogrammi” | QuiBrescia

Nasce “Ventunogrammi”, un progetto che consiste nell’apertura di un locale con un forno, un bar e un negozio utili per la formazione lavorativa di persone con disabilità nell’ambito della ristorazione. L’intento dell’iniziativa, promossa dalla Cooperativa Big Bang, è creare un’organizzazione lavorativa economicamente sostenibile nel tempo: un’azienda che produce e vende con successo sul mercato, senza scopo di lucro, che assumerà la forma di una cooperativa sociale di tipo b, favorendo l’inserimento lavorativo dei disabili.  


CONTINUA AL LINK - Lavoro e disabili, il progetto “Ventunogrammi” | QuiBrescia

AtWork, il cerca-trova lavoro: bidello e operatore scolastico, idraulico, tecnico informatico, grafico pubblicitario, estetista… | IlGiunco.net

GROSSETO – Torna l’appuntamento con la rubrica de IlGiunco.net At Work,
il Cerca-trova lavoro con cui vogliamo aiutare i maremmani a trovare una nuova
occupazione, ma anche le aziende a “pescare”, nel mare magno del mondo
lavorativo, la figura più adatta al profilo offerto.


lunedì 23 marzo 2015

TORNA IOLAVORO: 120 AZIENDE, 8.000 OPPORTUNITÀ D’IMPIEGO, FRANCHISING, AGENZIE PER IL LAVORO E FORMATIVE


25-26-27 MARZO – TORINO, LINGOTTO FIERE

TORNA IOLAVORO: 120 AZIENDE,
8.000 OPPORTUNITÀ D’IMPIEGO, FRANCHISING,
AGENZIE PER IL LAVORO E FORMATIVE 

La principale Job Fair italiana torna il 25-26-27 marzo 2015 presso il Lingotto Fiere di Torino. Alla 18ª edizione hanno aderito 120aziende, agenzie per il lavoro, franchisor, agenzie formative e istituti tecnici e professionali. Sono oltre 8.000 le opportunità di impiego offerte, a cui si aggiungono altre migliaia in Francia e in Europa, attraverso la rete Eures. I settori presenti sono Ict e digital, automotive, turistico alberghiero, ristorazione, grande distribuzione e commercio, assicurazioni e finanza, edilizia, materie plastiche e vigilanza. L’edizione 2014 di IOLAVORO si era conclusa con oltre 15mila colloqui di lavoro, 1600 studenti delle scuole hanno visitato l’area dell’orientamento ai mestieri e un candidato su quattro ha trovato un’occupazione grazie a IOLAVORO.

“La Regione Piemonte investe su IOLAVORO - dichiara Gianna Pentenero, assessore all'Istruzione, Lavoro e Formazione professionale – perché è un’iniziativa che offre una concreta risposta ai problemi dell’occupazione. Assieme ai Centri per l’impiego e alla rete degli operatori accreditati continuiamo a sviluppare un modello, che anche in questa edizione mette in contatto oltre cento aziende e operatori, migliaia di opportunità e occasioni di orientamento con coloro che cercano lavoro”.

Dopo il successo nella passata edizione, IOLAVORO organizza tre giornate di orientamento formativo e professionale ai mestieriWorldSkills: cameriere, pasticcere, grafico, meccanico, sarto, acconciatore, estetista e muratore - mestieri che parteciperanno ai Campionati regionali WorldSkills Piemonte a ottobre. 25 Istituti scolastici e Agenzie formative del Piemonte presenteranno la propria offerta formativa con dimostrazioni pratiche e laboratori, coinvolgendo gli studenti delle scuole medie in visita in mini competizioni e prove.

Auto-imprenditorialità: IOLAVORO offre una serie di servizi, workshop e seminari dedicati e, in partnership con il Salone del Franchising di Milano, la possibilità di incontrare franchisor per ottenere le informazioni utili ad avviare un’attività con questa formula. Novità di quest'anno è l’organizzazione di un contest per selezionare le tre migliori idee d’impresa presentate da trasformare in franchising; in premio un percorso di consulenza e la partecipazione con uno stand al Salone del Franchising di Milano a ottobre.

Garanzia Giovani, l’iniziativa europea per aiutare i giovani a entrare nel mondo del lavoro, sarà presente con un punto informativo, dove sarà possibile iscriversi al programma e partecipare alle iniziative, workshop e seminari durante la manifestazione. In particolare sarà presentato il nuovo programma Garanzia Giovani, che sarà operativo dal 23 marzo, e il programma dedicato ai giovani con disabilità.

Tra le iniziative di IOLAVORO-H, che sono dedicate alle persone con disabilità, è confermato il servizio di orientamento e accompagnamento, e la realizzazione di un seminario che presenterà le novità normative per l’inserimento al lavoro. Il premio IOLAVORO-Hsarà conferito all’azienda Tiger Italia per le buone pratiche che ha messo in atto nell’inserimento lavorativo di persone con disabilità.


Programma degli incontri: si comincia mercoledì 25 marzo alle ore 10.30 con l’inaugurazione e un primo bilancio di Garanzia Giovani. Nel pomeriggio alle ore 14.30 si parla di “Nuova imprenditorialità: sostenere il talento per la creazione di nuove opportunità di lavoro”. Giovedì 26 marzo apre alle ore 10.30 l’incontro “Promuovere e valorizzare le politiche per l’accesso al lavoro delle persone con disabilità nel turismo e nello sport” e nel corso dell’evento sarà conferito il premio IOLAVORO-H; nel pomeriggio alle ore 15.00 l’attenzione si sposta su “Opportunità per il lavoro: nuovo welfare e sviluppo del terzo settore”. Venerdì 27 marzo alle ore 10.30 si parla di “Orientamento al lavoro: promuovere la conoscenza del lavoro: il modello WorldSkills” un primo bilancio della partecipazione della Regione Piemonte all’esperienza WorldSkills, e conclude, alle ore 15.00, l’incontro su “Il contratto di ricollocazione: nuove politiche per il reinserimento al lavoro”.

Partecipare a IOLAVORO è facile: per chi cerca lavoro è necessario iscriversi online sul sito www.iolavoro.org. Per tutti sarà possibile incontrare le aziende che partecipano con la formula del colloquio ad accesso libero e con l’elevator pitch, assistere a workshop tematici e seminari sul mondo del lavoro, incontrare gli enti di formazione che presenteranno la loro offerta formativa, accedere agli stand dei Servizi pubblici per l’Impiego per informazioni e consultare altre offerte per lavorare in Italia e all’estero. Chi si è registrato alle opportunità di lavoro delle aziende che hanno scelto la preselezione (le iscrizioni sono concluse) riceverà direttamente le proposte di colloquio.

La manifestazione IOLAVORO è finanziata dal Fondo Sociale Europeo, promossa dalla Regione Piemonte, organizzata dall’Assessorato Istruzione, Lavoro e Formazione professionale della Regione Piemonte, realizzata dall’Agenzia Piemonte Lavoro in collaborazione con Camera di commercio di Torino, Città metropolitana di Torino, Città di Torino e con la partecipazione del Ministero del Lavoro, Inps Piemonte, Italia Lavoro, Centri per l’Impiego, Servizi per l’Impiego francesi Pôle-Emploi Rhône-Alpes e rete Eures. 

Per informazioni e per iscriversi alle iniziative di IOLAVORO: www.iolavoro.org
IOLAVORO - 25-26-27 marzo – Torino, Lingotto Fiere - Padiglione 1 - ingresso gratuito – orario 10-18

Acqua&Sapone -Tigotà - Prodet Lavora con Noi: Assunzioni Gottardo

Nuove offerte di lavoro da non perdere con Gottardo S.p.A., che come tutti sanno è un’azienda specializzata nella vendita di prodotti per la casa e la cura della persona. Ci sono assunzioni e offerte di lavoro a Roma, Milano, Padova, Verona, Modena, Trento e altre località. Ma spesso ci sono offerte di lavoro nei punti vendita di altre città. Già, perchè Gottardo ha tre insegne che forse vi chiariranno le idee: Acqua e Sapone (Nord est ed Emilia Romagna), Tigotà e Prodet. Gottardo SpA è l’azienda leader in Italia nella vendita di prodotti per la cura della casa, della persona e di articoli di profumeria e make-up. In Italia ha ben 512 punti vendita, 3 insegne, 5 linee di prodotti a marchio. Un successo che continua con 40 e passa nuove aperture all’anno. Una presenza fissa nella vita quotidiana di tante persone, e anche un buon posto di lavoro per migliaia di altre persone. Gottardo SpA è una realtà solida, dinamica e in continua crescita. I punti vendita sono dislocati nel Nord Italia, le sedi centrali sono a Padova e Campo San Martino (Padova). Più di 2.500 persone lavorano per questa azienda



CONTINUA AL LINK - Acqua&Sapone -Tigotà - Prodet Lavora con Noi: Assunzioni Gottardo

Selezione categorie protette Asl Foggia, De Leonardis interroga

Foggia - Il consigliere regionale del Nuovo Centrodestra, Giannicola De Leonardis ha presentato questa mattina un’interrogazione all’Assessore alle Politiche per la Salute e Welfare, Donato Pentassuglia per sollecitare chiarimenti e trasparenza sulla selezione pubblica, riservata agli aventi diritto ai sensi dell’art. 1 della Legge n. 68/1999, per l’assunzione a tempo indeterminato di 21 Coadiutori amministrativi-Categoria B avviata dall’ Asl di Foggia.


Ricerca Addetti vendita nel Nord Italia - FISCOeTASSE.com

Gottardo S.p.A. per i suoi negozi di prodotti di pblizia e bellezza assume addetti alla vendita e consulenti

Gottardo S.p.A., azienda specializzata nella vendita di prodotti per la casa e la cura della persona, cerca personale in diverse città italiane. 
Nello specifico le posizioni aperte riguardano:
 • Addetto Web Marketing – sede di lavoro: Padova
 • Capo Area Liguria
 • IT, Help desk applicativo – sede di lavoro: Campo San Martino (PD)
 • Specialista Ricerca e Selezione – sede di lavoro: Campo San Martino (PD)
 • Addetti vendita appartenenti alle categorie protette (L. n.68/99) – sede di lavoro: Verona, Modena, Padova
 • Allievi referenti di Punto Vendita in Veneto
 • Allievi referenti di Punto Vendita Roma
 • Consulenti di bellezza – sedi di lavoro: Trento, San Giuliano Milanese (MI), Roma
 Per informazioni: http://selezione.gottardospa.it



CONTINUA AL LINK - Ricerca Addetti vendita nel Nord Italia - FISCOeTASSE.com

giovedì 19 marzo 2015

IL LAVORO CHE INCLUDE I nuovi dati sulla discriminazione in Italia nel mondo del lavoro e le principali novità 2015 di Diversitalavoro

SAVE THE DATE
CONFERENZA STAMPA DIVERSITALAVORO

IL LAVORO CHE INCLUDE
I nuovi dati sulla discriminazione in Italia nel mondo del lavoro e le principali novità 2015 di Diversitalavoro

27 marzo 2015, ore 10.00-12.00
Milano, Presso Logotel (Via Giovanni Ventura, 15 – 2° Piano)

Un incontro riservato alla stampa durante il quale verranno presentate  le principali novità di Diversitalavoro, il progetto che dal 2007 Fondazione Sodalitas, UNAR, People e Fondazione Adecco per le Pari Opportunità portano avanti per offrire opportunità di lavoro di qualità a persone con disabilità, persone di origine straniera e persone transgender. Nel corso dell'incontro inoltre UNAR presenterà, in anteprima, i dati 2014 sulle discriminazioni nel mondo del lavoro in Italia; subito dopo le imprese che negli ultimi 12 mesi hanno inserito professionisti incontrati grazie al Career Forum saranno insignite del Diversity&Inclusion Award.

Per confermare la propria partecipazione:
Maddalena Cassuoli – Fondazione Sodalitas
02-86460236; 333-7376278
#divlavoro15

Ospedale di Genova san Martino – Concorso per un amministrativo categorie protette - fai informazione

Azienda ospedaliera universitaria San Martino – Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova CONCORSO (7 aprile 2015) Concorso pubblico, per titoli ed esami, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge n. 68/1999 (articoli 1 e 18) per la copertura a tempo indeterminato di n. 1 posto di […] L'articolo Ospedale di Genova san Martino – Concorso per un amministrativo categorie protette sembra essere il primo su Ok Concorsi. (Leggi l'Articolo)

Concorsi per Disabili - www.lavoroperdisabili.it: Comune di Narcao – Concorso per un istruttore amministrativo categorie protette - fai informazione

Concorsi per Disabili - www.lavoroperdisabili.it: Comune di Narcao – Concorso per un istruttore amministrativo categorie protette - fai informazione

Lavoro handicap categorie protette - Comune di San Michele Salentino – Rettifica mobilita per un messo notificatore categorie protette - fai informazione

 - Comune di San Michele Salentino RETTIFICA Comunicazione di rettifica dell’avviso di mobilita’ volontaria esterna (articolo 30 d.lgs. 165/2001) per la copertura, a tempo pieno e indeterminato, di un posto di messo notificatore – cat. «B» del nuovo ordinamento professionale, accesso iniziale «B1», riservato agli iscritti nelle liste delle categorie protette – disabili, ai sensi dell’articolo […] L'articolo Comune di San Michele Salentino – Rettifica mobilita per un messo notificatore categorie protette sembra essere il primo su Ok Concorsi. (Leggi l'Articolo)

Lavoro handicap categorie protette - Interpello Ministero Lavoro 2015, esonero assunzione categorie protette

L’art. 5 della L. 68/1999 (Norme per il diritto al lavoro dei disabili) stabilisce: 1) che i datori di lavoro pubblici e privati dei seguenti settori a) trasporto aereo, b) trasporto marittimo, c) trasporto terrestre, d) edilizia* e) impianti a fune, f) autotrasporto, g) miniere; non sono obbligati ad assumere persone appartenenti alle categorie cd protette**.


2) che per le aziende che occupano addetti impegnati in lavorazioni che comportano il pagamento di un tasso di premio ai fini Inail pari o superiore al 60 per 1000 la procedura di esonero (prevista al punto 1, Nda) è sostituita da un’autocertificazione (…)”.

CONTINUA AL LINK - Interpello Ministero Lavoro 2015, esonero assunzione categorie protette

Lavoro handicap categorie protette - Down Dadi e Alì supermercati insieme con le colombe benefiche




Giovedì 19 e venerdì 20 marzo i ragazzi dell'Associazione Down Dadi Onlus saranno presenti rispettivamente nei punti vendita Alìper di Abano e di Padova via Saetta per offrire ancora una volta a tutti i clienti Alì la possibilità di incontrarli e sostenere i loro progetti di autonomia.

In occasione della Giornata Mondiale sulla Sindrome di Down, arrivano Le Shopper di Pasqua dipinte dai ragazzi stessi con sorpresa: "Una colomba per farmi volare".Come esperti venditori offriranno, dietro versamento di una offerta libera, le shopper da loro stessi decorate con soggetti pasquali che conterranno una colomba, simbolo di Pace ma anche la possibilità per loro di vivere una Vita Vera.


CONTINUA AL LINK - Down Dadi e Alì supermercati insieme con le colombe benefiche

mercoledì 18 marzo 2015

Lavoro handicap categorie protette - Lavoro, 4 posti per disabili e altre categorie protette a tempo indeterminato in aziende modenesi -

Sono disponibili 4 posti di lavoro a tempo indeterminato in aziende modenesi: 2 riservati ai disabili e 2 alle altre categorie protette. Le domande possono essere presentate dalunedì 2 marzo e fino al 16 marzo presso i Centri per l'impiego della Provincia oppure all'Ufficio collocamento disabili al Centro per l'impiego di Modena (in via delle Costellazioni 180).

CONTINUA AL LINK - Lavoro, 4 posti per disabili e altre categorie protette a tempo indeterminato in aziende modenesi

venerdì 6 marzo 2015

Azienda USL8 - Arezzo - Graduatoria Tirocini Formativi riservato a categorie protette artt. 8 e 18 L. 68/99

Si pubblica esito della selezione per Tirocini Formativi riservati esclusivamente al personale Categorie Protette artt.8 e 18 L.68/99 come da Provvedimento n.


LINK - Graduatoria Tirocini Formativi riservato a categorie protette artt. 8 e 18 L. 68/99

Centri impiego, 4 posti di lavoro per disabili e categorie protette | Sassuolo 2000

Sono disponibili quattro posti di lavoro a tempo indeterminato in aziende modenesi: due riservati ai disabili e due alle altre categorie protette.   Le domande possono essere presentate da lunedì 2 marzo e fino al 16 marzo  presso i Centri per l’impiego della Provincia oppure all’Ufficio collocamento disabili al Centro per l’impiego di Modena (in via delle Costellazioni 180).


LINK - Centri impiego, 4 posti di lavoro per disabili e categorie protette | Sassuolo 2000

lunedì 2 marzo 2015

DISABILI: ARGENTIN “URGENTI MISURE CONTROLLO PER COLLOCAMENTO IN P.A.”

ROMA (ITALPRESS) – “Domani finalmente ci sara’ il voto finale per sostenere le acciaierie dell’Ilva e questo permettera’ a tanti lavoratori di non perdere il loro posto, ma ricordiamoci anche di altri lavoratori, quelli che non fanno notizia e che difficilmente riescono a scendere in piazza”. Lo afferma in una nota la deputatadel Pd Ileana Argentin. 




CONTINUA AL LINK - DISABILI: ARGENTIN “URGENTI MISURE CONTROLLO PER COLLOCAMENTO IN P.A.”

venerdì 27 febbraio 2015

Cooperative, dopo Mafia capitale senza lavoro i disabili di SuperAbile - Cinque Quotidiano

Il Consorzio Sociale Co.in, del quale fanno parte 25 cooperative per l’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate, dalle quali dipendono i lavoratori, hanno subito la rescissione del contratto del Servizio “SuperAbile” in seguito alla vicenda «Mafia Capitale». È il danno collaterale dell’interdizione emanata dalla Prefettura di Roma lo scorso 23 dicembre, con la revoca da parte dell’Inail dell’appalto SuperAbile gestito dal Co.in., che opera da oltre vent’anni. Circa 100 lavoratori, di cui molti disabili, impegnati nella gestione del portale internet e contact center “SuperAbile”, da 15 anni leader nell’informazione sui temi della disabilità e della previdenza, sono oggi senza stipendio e con la minaccia di essere licenziati. Domani alle 10 manifesteranno davanti alla prefettura a Roma, in piazza Santi Apostoli. Lo scrivono in una nota congiunta Cigl FP Roma e Lazio, Cisl FP Roma e Lazio e Uil FPL Roma e Lazio.


CONTINUA AL LINK - Cooperative, dopo Mafia capitale senza lavoro i disabili di SuperAbile - Cinque Quotidiano

DISABILI: 4 SU 5 TROVANO LAVORO GRAZIE A NIUKO

Accompagnamento personalizzatotirocinio in azienda, una formazione professionalizzante modellata sui fabbisogni concreti delle imprese: sono gli elementi che hanno contribuito al successo dei progetti di inserimento lavorativo di persone con disabili tà, disoccupate o inoccupate, messi in campo da Niuko, la società per la formazione di Confindustria Padova e Confindustria Vicenza.
lavoro disabilimUn’offerta che da oggi si allarga ai lavoratori e alle imprese del territorio della provincia di Vicenza, che potranno beneficiare degli ottimi risultati già raccolti a Padova. Nel periodo 2011-2014, infatti, 4 persone con disabili tà su 5 fra quelle inserite nei progetti curati da Fòrema (il “ramo” padovano di Niuko) hanno trovato lavoro: sulle 53 che hanno completato il percorso, infatti, 43 hanno oggi un impiego. E i numeri fanno ben sperare anche per i progetti 2014-2015, che hanno coinvolto in totale 20 persone: le previsioni di assunzione, infatti, fanno pensare a risultati simili a quelli già registrati. lavoro disabili

CONTINUA AL LINK - Disabili: 4 su 5 trovano lavoro grazie a Niuko | VenetoEconomia

domenica 22 febbraio 2015

Le modelle disabili che hanno sfilato a New York - Il Post

Domenica alla settimana della moda di New York hanno sfilato anche alcune modelle disabili e, per la prima volta, un modello con un arto amputato, il 25enne britannico Jack Eyers. L’evento, chiamato FTL Moda Loving You, è stato organizzato in collaborazione di Fondazione Vertical, un fondo italiano impegnato nella ricerca della cura delle paralisi. Alla sfilata, che si è tenuta al Lincoln Center, hanno partecipato modelle da tutto il mondo.

CONTINUA AL LINK - Le modelle disabili che hanno sfilato a New York - Il Post

mercoledì 18 febbraio 2015

Avviamento al lavoro delle persone disabili, il progetto dell’Associazione Italiana Persone Down

“Lavoriamo in rete  – percorsi di inserimento lavorativo nei territori del Sud”  durerà 18 mesi ed è rivolto alle persone con Sindrome di Down

Se avere un lavoro è innanzitutto un diritto - come afferma la nostra Costituzione - sappiamo che avere un’occupazione assume una molteplicità di significati positivi aggiuntivi nel caso di disabilità, e disabilità intellettive in particolare. Essere occupati significa infatti sviluppare competenze anche nella sfera sociale, come  imparare a socializzare, a relazionarsi ad essere autonomi, ad organizzarsi ed a raggiungere degli obiettivi.  



CONTINUA AL LINK -Avviamento al lavoro delle persone disabili, il progetto dell’Associazione Italiana Persone Down

martedì 17 febbraio 2015

Lavoro Roma, si cercano 18 persone nella ristorazione a Fiumicino - Cinque Quotidiano

GI GROUP SPA, Agenzia per il Lavoro, ricerca per un’azienda cliente 18 addetti alla ristorazione, preferibilmente appartenenti alle categorie protette (legge 68/99).


L’OFFERTA – La risorsa sarà inserita all’interno di un’azienda operante nel settore food&beverage e si occuperà del servizio e accoglienza clienti, produzione panini e vivande, della gestione della cassa e dello pulizia dei tavolini. Si richiede disponibilità a lavorare part time, su turni anche nei giorni festivi. Gradita pregressa esperienza nel settore. Completano il profilo un carattere solare, positivo e responsabile.

CONTINUA AL LINK - Lavoro Roma, si cercano 18 persone nella ristorazione a Fiumicino - Cinque Quotidiano

Lavorare in Piazza Italia: selezioni per addetti alle vendite, anche categorie protette | NewsLavoro 360°

Multinazionale assume venti informatici - Cronaca - il Tirreno



La Ion Trading di Pisa si occupa di software per la finanza e va in cerca di programmatori: ecco quali requisiti e come farsi avanti



LIVORNO. La multinazionale Ion Trading (via San Martino, Pisa, www.iontrading.com) si occupa di fornire soluzioni software tecnologicamente avanzate nel settore della finanza: è alla ricerca di venti programmatori di software.


Grazie a Ion – che ha 40 uffici nel mondo e clienti in 25 differenti Paesi – ogni giorno più di tremila trader nel mondo usano le soluzioni di front-end mentre decine di migliaia si affidano alla piattaforma Ion per le loro attività di trading giornaliero. L'azienda ha oltre tremila dipendenti: vuole i venti sviluppatori del software per inserirli nella propria sede italiana a Pisa. Si tratta di contratti a tempo indeterminato (con inquadramento «valutato in base alle esperienze e competenze maturate»). La sede di lavoro è a Pisa con possibilità di viaggi in Europa, Stati Uniti e Asia.

Foiano della Chiana, cercasi ingegnere fra le categorie protette

Dal Comune di Foiano della Chiana (Arezzo) arriva la segnalazione relativa al concorso pubblico per un posto a tempo indeterminato da istruttore direttivo (ingegnere). Attenzione, il bando è interamente riservato alle categorie protette (art. 1 e 8 comma 2 legge 68/99). Il bando e il modulo lo trovate sul sito web municipale www.comune.foiano.ar.it alla sezione "albo pretorio" on-line e "Concorsi e Selezioni". Info: tel. 0575 643229 oppure e-mail comunefoiano@legalmail.it. (Scadenza: 16 marzo)

venerdì 13 febbraio 2015

ATM lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi - TiConsiglio

ATM – Azienda Trasporti Milanesi SpA è la società pubblica di proprietà del Comune di Milano che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo lombardo e in 51 Comuni della Provincia. Attualmente costituita in un Gruppo composto da 9 società, di cui è capofila, l’azienda è nata nel 1931 e, oggi, offre i propri servizi con autobus, filobus e tram, e gestisce 4 linee metropolitane, un collegamento navetta per l’ospedale San Raffaele, la funicolare Como-Brunate, i servizi di car sharing GuidaMi e di bike sharing BikeMi, 21 parcheggi di corrispondenza, la metropolitana automatica di Copenhagen, il sistema di soste e pagamenti di Milano SostaMilano e varie attività commerciali. ATM opera con sistemi tecnologicamente avanzati per la mobilità sostenibile e conta 9.285 dipendenti, che lavorano ogni giorno per trasportare circa 2 milioni di clienti su una rete di ben 703 chilometri.
Il Gruppo offre interessati opportunità di lavoro rivolte anche a giovani senza esperienza, in vista di assunzioni estage. Gli interessati a lavorare con l’Azienda trasporti Milanese possono valutare le ricerche attualmente in corsodisponibili sul portale ATM lavora con noi, ecco le posizioni aperte e come candidarsi. 





CONTINUA AL LINK - ATM lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi - TiConsiglio

lunedì 9 febbraio 2015

Lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto

lavoro categorie protette lombardia venetoL’agenzia per il lavoro Articolo1 propone diverse opportunità di lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto: i posti disponibili spaziano dall’addetto di filiale bancaria all’auditor.

Opportunità di lavoro qualificato in Lombardia e Veneto per candidati appartenenti alle categorie protette: ad offrirle l’agenzia per il lavoro Articolo1 per importanti aziende dei settori assicurativo, moda, bancario. C’è persino un’opportunità di lavoro in Borsa Italiana spa per una figura di internal auditor. 



CONTINUA AL LINK - Lavoro per categorie protette in Lombardia e Veneto

Video Zelig Mammuth Progetto S.O.LE. inserimento lavoro disabili

Corsi gratuiti e finanziati con rilascio Qualifica Professionale | Concorsieselezioni.it

Ultimi posti disponibili: informati subito e frequenta anche tu un corso gratuito e finanziato con Nuovo Cescot Emilia Romagna
Corso per TECNICO DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE SPECIALIZZATO IN STRATEGIE DI SOCIAL MEDIA MARKETING
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in TECNICO DELLA COMUNICAZIONE-INFORMAZIONE”
Corso TECNICO GRAFICO
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna. Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in “TECNICO GRAFICO”
Corso per ANALISTA PROGRAMMATORE SPECIALIZZATO IN SOLUZIONI “MOBILE”
Corso gratuito e finanziato dalla Regione Emilia Romagna.
Al termine del percorso, previo superamento dell’esame finale, sarà rilasciato un Certificato di qualifica professionale (ai sensi della DGR 739/2013) in “ANALISTA PROGRAMMATORE”
Richiedi maggiori informazioni 




venerdì 6 febbraio 2015

Concorsi pubblici: giustizia, la carica dei mille - Cronaca - il Tirreno

  • Suvereto: chance per un istruttore amministrativo
Il Comune di Suvereto ha un bando per un istruttore amministrativo a tempo indeterminato: è riservato alle categorie protette (art. 1 legge 68/99). Bando: Gazzetta Ufficiale n. 3. Su internet: www.comune. suvereto.li.it. Info: tel. 0565 829923. (Scadenza: 12 febbraio)
Concorsi pubblici: giustizia, la carica dei mille - Cronaca - il Tirreno

Fashion & Luxury: offerte di lavoro in Toscana | Lavora.re

Sales assistant
Addetti alla vendita, modellisti e altre figure professionali sono ricercate da alcune aziende attive in Toscana nel comparto Fashion & Luxury. A occuparsi dellaselezione del personale è l’Agenzia per il Lavoro Articolo1, che ha recentemente pubblicato una serie di annunci di lavoro relativi a varie località della Regione. Vediamo i dettagli delle offerte di impiego. 




CONTINUA AL LINK - Fashion & Luxury: offerte di lavoro in Toscana | Lavora.re

Presentato il Corso per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia

 ANDRIA - È stato presentato il 15 gennaio scorso, presso la sede dell’ente di formazione “La Fabbrica del Sapere” di Andria, il Corso di Formazione Professionale per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia di Barletta-Andria-Trani.
Il corso, attivato dalla Sezione provinciale dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, e gestito dall’ente di formazione “La Fabbrica del Sapere”, è stato finanziato dalla Provincia di Barletta-Andria-Trani.
CONTINUA AL LINK -Presentato il Corso per Centralinisti telefonici in favore di 15 disabili visivi residenti nella Provincia

Ricevi le notizie via e-mail - Inviaci il tuo indirizzo